Il vitigno

Una selezione parcellare si svolge per produrre le migliori partite del Domaine des Escaravatiers.

La terra

Il vitigno della cantina Escaravatiers approfitta di un suolo argilo-calcare che dà mineralità e finezza ai vini. Al cuore del territorio di Fréjus, riconosciuto per le sue qualità eccezionali, il nostro vitigno benefica del sole della Provence e dell’aria marina favorevole a una sana maturazione dell’uva.

Preoccupata dell’ambiente e della qualità dei vini, l’équipe della cantina segue i principi dell’agricoltura ragionnata, limitando il più possibile gli interventi fitosanitari tramite l’utilizzo di attrezzi di ultima generazione e un’osservazione attenta del vitigno e del meteo. Il concime è naturale e composto di materie organiche.

Il vitigno del domaine des Escaravatiers 1
Il vitigno del domaine des Escaravatiers 2
Il vitigno del domaine des Escaravatiers 3

La cantina produce 70% di rosé, 15% di bianco, 15% di rosso sia in AOP Côtes de Provence, sia in IGP del Var.
13 tipi di vitigno sono piantati permettendo una grande varietà di assemblaggio.

AOP Côtes de Provence 

I vitigni piantati sulle collinette della proprietà compogono gli AOP Côtes de Provence :

Vitigni a pella nera :

  • Grenache
  • Cinsault
  • Syrah
  • Tibouren
  • Mourvèdre

Vitigni a pella bianca :

  • Rolle (vermentino)

IGP Var (vini del paese del Var)

Gli IGP (vini del paese del Var) e mono-vitigni provengono dei vitigni seguenti che crescono solamente nella pianura della proprietà :

Vitigni a pella nera :

  • Grenache
  • Syrah
  • Merlot
  • Caladoc
  • Cabernet Sauvignon

Vitigni a pella bianca :

  • Muscat Petit grain
  • Viognier
  • Clairette
  • Rolle (o Vermentino)